Percepire Stanca !

Quando percepiamo uno esterno, come una o un , alcuni detti si attivano traducendo in scariche nervose il segnale fisico proveniente dal mondo esterno. A volte uno stimolo è costante nel tempo, e continuare a segnalarlo sarebbe inutile oltre che stancante, perciò semplicemente dopo un po’ viene ignorato.

Percepire stanca

Ad esempio quando indossiamo un , all’inizio ce lo sentiamo addosso, e dopo un po’ la sensazione scompare. Questo perché i che segnalavano la pressione dell’indumento si sono stancati, e segnaleranno solo ulteriori variazioni.

Nel un meccanismo analogo permette un funzionamento ottimale a differenti livelli di illuminazione, ad esempio quando passiamo da una galleria alla strada a cielo aperto in un bel giorno di sole, all’inizio siamo abbagliati, poco dopo i visivi si adattano e non segnalano più l’esubero di luminosità, tornando a una visione normale! Questa proprietà è molto diffusa nel sistema percettivo, ed essendo molto selettiva per gruppi di neuroni deputati a specifiche funzioni, è stata definita scherzosamente il ‘bisturi della psicofisica‘, permettendo agli studiosi della percezione di studiare gruppi funzionalmente distinti di neuroni tramite i loro effetti d’adattamento. Volete una dimostrazione? Fissate per un minuto la stellina a sinistra e poi rapidamente puntate lo sguardo su quella a destra.

Se avete fissato abbastanza a lungo, avrete visto lo spazio intorno alla stellina di destra debolmente colorato, in alto a sinistra di rosso, in alto a destra di verde, in basso a sinistra di blu e in basso a destra di giallo. Giusto?
Questo perché la risposta neurale al verde dei neuroni che percepiscono i colori è bilanciata da quella al rosso nella luce bianca che contiene entrambi i colori in ugual misura. Se però stimolo di bianco dei neuroni che precedentemente si sono stancati del verde, avendo fissato il verde, allora vedrò rosso! Similmente avviene per il giallo e il blu, ma della percezione del colore scriverò in seguito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *